La notte dell’uccisione del maiale di Magda Szabó

[articolo apparso su Cultweek] La preparazione della macellazione del maiale e del banchetto successivo che dovrebbe riunire i Tóth e i Kémery si trasforma in una fucina di conflitti dalle radici profonde e antiche che sfociano in un finale sanguinario, e la vittima non sarà la povera bestia. È di nuovo in libreria, in unaContinua a leggere “La notte dell’uccisione del maiale di Magda Szabó”

Piccolà città – Vanessa Roghi

[Articolo pubblicato su Cutlweek letteratura] “Così, riassumendo, negli anni Settanta, per me bambina, le Cose che Esistono sono il Femminismo, la Politica, il Mondo e la Città. «Linus», in bagno, da leggere. Mentre ancora non ci sono i cartoni animati giapponesi e soprattutto ancora non c’è l’Eroina che cambierà di lì a poco il Mondo,Continua a leggere “Piccolà città – Vanessa Roghi”

Letture – di Daniela Russo

Voci di donna Nell’ultimo periodo sono riuscita a strappare del tempo libero per leggere quasi come in sequenza tre romanzi di tre autrici. Le autrici sono Zeruya Shalev, un’israeliana, Ilaria Bernardini, Claudia Grendene, italiane, entrambe settentrionali, lombarda l’una, veneta l’altra. Il particolare curioso è che conosco di persona l’ultima scrittrice, abbiamo frequentato insieme ormai unContinua a leggere “Letture – di Daniela Russo”