La proibizione di Valentina Durante

Il romanzo La proibizione di Valentina Durante, Laurana editore, è la storia di una ragnatela familiare. La tessitrice è zia Eleonora, pasticcera, pittrice, appariscente e fascinosa. Gli intrappolati sono due: Leni, la nipote, e suo figlio Daniele. Leni è una creatura speciale, ha ereditato dalla madre -che l’ha abbandonata con zia Eleonora- il potere diContinua a leggere “La proibizione di Valentina Durante”

Piccolà città – Vanessa Roghi

[Articolo pubblicato su Cutlweek letteratura] “Così, riassumendo, negli anni Settanta, per me bambina, le Cose che Esistono sono il Femminismo, la Politica, il Mondo e la Città. «Linus», in bagno, da leggere. Mentre ancora non ci sono i cartoni animati giapponesi e soprattutto ancora non c’è l’Eroina che cambierà di lì a poco il Mondo,Continua a leggere “Piccolà città – Vanessa Roghi”